fbpx

Modellistica taglio e cucito

Corsi di modellistica taglio e cucito
SEMPLICE E PROFESSIONALE

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Partendo dai fondamentali punti lenti al taglio, imparerai l’assemblaggio accurato delle parti utilizzando l’imbastitura. Successivamente, approfondirai la cucitura a macchina per garantire una lavorazione di qualità.  Infine, affinerai il tuo capo con i dettagli dei punti a mano, come il punto strega, il sotto-punto e l’occhiello. 

Scopri i segreti dell’arte del cucito e trasforma i tuoi progetti in capolavori unici!

Metodo

Il Corso propone un metodo semplice, veloce e completo che permetterà di realizzare, con facilità e precisione, i modelli e/o la confezione completa dei capi di abbigliamento elencati nel programma allegato.

Il Corso è alla portata di tutti, anche se non si ha nessuna esperienza precedente in materia, e ha come obiettivo quello di fornire alle allieve le conoscenze di base teoriche e pratiche necessarie per la realizzazione del disegno e la confezionare su misura dei capi suddetti.

Durata e calendario

I corsi di modellistica taglio e cucito sono 4, un corso invece è dedicato esclusivamente al Pantalone.

E’ possibile iscriversi direttamente a qualsiasi corso!

Ogni corso si suddivide in n. 25 lezioni a cadenza settimanale, di circa 2,30 h ciascuna, per una durata complessiva di 6 mesi.

I corsi vengono eseguiti in forma collettiva in gruppi di circa 8/10 allieve/i.

Gli orari delle lezioni saranno disposte in vari orari, troverete lezioni sia la mattina, pomeriggio e sera, della settimana cercando nel possibile di considerare le necessità delle iscritte.

Modalità di svolgimento

Un’insegnante qualificata spiegherà gradualmente e partendo dalla base, ogni tecnica, illustrando passo per passo il disegno del modello, il corrispondente sviluppo e la successiva confezione sartoriale artigianale.

Le allieve dovranno eseguire individualmente, al di fuori dell’orario di docenza, gli esercizi di modellistica e/o confezione, illustrati nell’ambito delle lezioni.

All’inizio d’ogni lezione l’insegnante prenderà visione di tutti gli esercizi eseguiti dalle allieve sulla base delle spiegazioni della lezione precedente.

Il 1° Corso è alla portata di tutti, anche se non si ha nessuna esperienza precedente in materia, e ha come obiettivo quello
di fornire alle allieve le conoscenze di base teoriche e pratiche necessarie per la realizzazione del disegno e la confezionare
su misura dei capi suddetti

ABITO BASE (di prova)

Questo abito, che verrà eseguito su di un tessuto di prova, servirà per apprendere le nozioni fondamentali di modellistica e confezione necessarie prima di affrontare la realizzazione del modello e la confezione completa dei capi successivi.
Fasi dell’esercizio:
1. Regole per l’utilizzo delle basi da disegno
2. Esecuzione del cartamodello su misura
3. Sviluppo del cartamodello
Posizionamento e riporto del cartamodello su tessuto
3. Taglio e imbastitura

GONNA BASE

La realizzazione di questo capo è necessaria per il raggiungimento degli obiettivi del Corso.
Fasi dell’esercizio:
1. Esecuzione del cartamodello su misura
2. Sviluppo del cartamodello
Posizionamento e riporto del cartamodello su tessuto
3. Taglio e imbastitura
4. Prova e primo passaggio di cucitura a macchina
Applicazione della fodera
5. Secondo passaggio di rifinitura finale

GONNE VARIE

Verranno individuati due o tre tipi di gonne per le quali la realizzazione è consigliata del cartamodello,
mentre la confezione rimane facoltativa.

CAMICIA BASE

La realizzazione di questo capo è necessaria per il raggiungimento degli obiettivi del Corso.
Fasi dell’esercizio:
1 Esecuzione del cartamodello su misura
2 Sviluppo del cartamodello
Posizionamento e riporto del cartamodello su tessuto
3 Taglio e imbastitura
4 Prova e primo passaggio di cucitura a macchina
Montaggio delle maniche e applicazione di collo e polsini
5 Secondo passaggio di rifinitura finale
Esecuzione delle asole

ABITO Mod. 1

Realizzazione del cartamodello, mentre la confezione rimane facoltativa.
CORPINO BASE
La realizzazione di questo capo è necessaria per il raggiungimento degli obiettivi del Corso.
Fasi dell’esercizio:
1. Esecuzione del cartamodello su misura
2. Sviluppo del cartamodello
Posizionamento e riporto del cartamodello su tessuto
3. Taglio e imbastitura
4. Prova e primo passaggio di cucitura a macchina
Applicazione della mostreggiatura
5. Secondo passaggio di rifinitura finale
Applicazione della fodera
Esecuzione delle asole

GIACCA

La realizzazione di questo capo è necessaria per il raggiungimento degli obiettivi del Corso.
Fasi dell’esercizio:
2. Esecuzione del cartamodello su misura
3. Sviluppo del cartamodello
Posizionamento e riporto del cartamodello su tessuto
4. Taglio e imbastitura
5. Prova e primo passaggio di cucitura a macchina
Applicazione della mostreggiatura
Montaggio delle maniche e applicazione del collo
6. Secondo passaggio di rifinitura finale
Applicazione della fodera
Esecuzione delle asole

ALTRO

A giudizio dell’insegnante si potranno realizzare ulteriori cartamodelli tra quelli illustrati nel libro del 1° corso.

L’ insegnante, comunque, si riserva la possibilità di modificare a suo giudizio il programma del corso,
sempre nell’ottica di ottimizzare lo svolgimento dello stesso ed il raggiungimento degli obiettivi
prefissati.

PANTALONE BASE

La realizzazione di questo capo è necessaria per il raggiungimento degli obiettivi del Corso.

Fasi dell’esercizio:
1. Esecuzione del cartamodello su misura
2. Sviluppo del cartamodello
3. Posizionamento e riporto del cartamodello su tessuto
4. Taglio e imbastitura
5. Spiegazione della tasca in sbieco laterale
6. Spiegazione cerniera sulla patta davanti del pantalone
7. Prova e primo passaggio di cucitura a macchina
Applicazione della fodera
8. Secondo passaggio di rifinitura finale

PANTALONE VARIE

Verranno individuati due o tre tipi di pantaloni per le quali la realizzazione è consigliata del cartamodello, mentre la confezione rimane facoltativa.

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il corso dei pantaloni e integrante a il 1° corso, sarà svolto successivamente al 1° corso
Il Corso del pantalone ha come obiettivo quello di fornire alle allieve, ulteriori conoscenze teoriche e pratiche, da aggiungere a quelle già acquisite nel 1° corso

Durata e calendario:

Il Corso prevede n. 5 lezioni a cadenza settimanale, per una durata di circa 2,30 ore ciascuna.

MATERIALE DIDATTICO
Basi da disegno per pantaloni

Il 2° Corso ha come obiettivo quello di fornire alle allieve, ulteriori conoscenze teoriche e pratiche, da aggiungere a quelle
già acquisite nel corso precedente, necessarie per la realizzazione del disegno e la confezionare su misura dei capi suddetti.
Nelle prime quattro lezioni saranno eseguiti modelli estivi di facile esecuzione.

CANOTTIERA

Oltre al modello, verrà spiegato il disegno di diversi motivi di scollatura che potranno essere applicati
ad altri capi.
Fasi dell’esercizio:
3. Esecuzione del cartamodello su misura
7. Sviluppo del cartamodello
4. Confezione facoltativa

ABITO REDINGOTE

Il disegno di questo modello è un passo importante e necessario per il raggiungimento degli obiettivi del 2° Corso.
Fasi dell’esercizio:
1 Esecuzione del cartamodello su misura
2 Sviluppo del cartamodello
3 Confezione facoltativa

GONNE VARIE

Realizzazione del modello di gonna a teli (4, 6 e 8 teli) e del modello gonna n. 13.
La confezione di questi modelli è facoltativa.

GIACCA mod. 4

Il disegno e la confezione di questo capo sono necessari per il raggiungimento degli obiettivi del 2° Corso.
Fasi dell’esercizio:
1. Esecuzione del cartamodello su misura
2. Sviluppo del cartamodello
Posizionamento e riporto del cartamodello su tessuto e su fodera
8. Taglio e imbastitura
9. Applicazione del rinforzo in canapino sul davanti e sul collo
10. Prova e primo passaggio di cucitura a macchina
Applicazione della mostreggiatura
Montaggio delle maniche e applicazione del collo
Esecuzione delle tasche a filetto (preceduta da un esercizio di prova)
11. Secondo passaggio di cucitura – rifinitura finale
12. Applicazione della fodera

MODELLI CON MANICHE PARTICOLARI

Imparare la metodologia per il disegno di modelli con maniche particolari (raglan, a giro lungo e a giro sceso) è necessario per il raggiungimento degli obiettivi del 2° Corso.
Fasi dell’esercizio
1. Esecuzione dei cartamodelli su misura
2. Sviluppo dei cartamodelli
3. Confezione facoltativa

GIACCONE – CAPPOTTTO

Il disegno e la confezione di questo capo sono necessari per il raggiungimento degli obiettivi del 2° Corso.
Fasi dell’esercizio:
1. Esecuzione del cartamodello su misura
2. Sviluppo del cartamodello
Posizionamento e riporto del cartamodello su tessuto e su fodera
3. Taglio e imbastitura
4. Applicazione del rinforzo in canapino sul davanti e sul collo
5. Prova e primo passaggio di cucitura a macchina
Applicazione della mostreggiatura
Montaggio delle maniche e applicazione del collo
Esecuzione delle tasche
6. Secondo passaggio di cucitura – rifinitura finale
7. Applicazione della fodera
Esecuzione delle asole

ABITO Mod. 3

Realizzazione del cartamodello. La confezione è facoltativa.

CAMICIA-Mod.-3

Realizzazione del cartamodello. La confezione è facoltativa.

TUTA PANTALONI

Realizzazione del cartamodello. La confezione è facoltativa.

ALTRO

A giudizio dell’insegnante si potranno realizzare ulteriori cartamodelli tra quelli illustrati nel libro del 2° corso.

L’ insegnante, comunque, si riserva la possibilità di modificare a suo giudizio il programma del corso,
sempre nell’ottica di ottimizzare lo svolgimento dello stesso ed il raggiungimento degli obiettivi
prefissati.

 
 

Il 3° Corso ha come obiettivo quello di fornire alle allieve, ulteriori conoscenze teoriche e pratiche, da aggiungere a quelle già acquisite nel 1° e 2° corso precedentemente frequentati, necessarie per la realizzazione del disegno e la confezionare su misura dei capi suddetti.

Nelle 25 lezioni saranno eseguiti modelli di giacche cappotti, vestiti, pantaloni camicie, vestiti e gonne di graduale difficoltà.

La confezione del capo sarà eseguita, o a richiesta dall’insegnante, basandosi sulla particolarità del capo o a scelta dell’allieva.

La scelta dei modelli e della confezione sarà eseguita dall’insegnante basandosi:
1. Sulla graduale difficoltà
2. Sulla particolarità del modello o della confezione
3. Sui gusti, esigenze e richieste delle stesse allieve

Il 4° Corso ha come obiettivo quello di fornire alle allieve, ulteriori conoscenze teoriche e pratiche, da aggiungere a quelle già acquisite nel 1° 2° e 3° corso precedentemente frequentati, necessarie per la realizzazione del disegno e la confezionare su misura dei capi suddetti.

Nelle 25 lezioni saranno eseguiti modelli di giacche cappotti, vestiti, pantaloni camicie, vestiti e gonne.

La confezione del capo sarà eseguita, o a richiesta dall’insegnante, basandosi sulla particolarità del capo o a scelta dell’allieva.

La scelta dei modelli e della confezione sarà eseguita dall’insegnante basandosi:
1. Sulla graduale difficoltà
2. Sulla particolarità del modello o della confezione
3. Sui gusti, esigenze e richieste delle stesse allieve

DANIELA MARCHELLO

Non importa se sei un principiante o un professionista, se ami il taglio e cucito per hobby o per professione, abbiamo il corso giusto per te.

Vuoi saperne di più? Clicca qui e lascia i tuoi contatti nel form.

Accademia Zig Zag - Perugia e Arezzo

Vieni a trovarci!